Perché un corso di primo soccorso specifico per le associazioni ?

Prestare il primo soccorso al prossimo è un gesto nobile, che tutti dovremmo saper compiere: più persone sono  formate al primo soccorso, più al sicuro può sentirsi una comunità.

Che sia sportiva dilettantistica, culturale, o di promozione sociale, l’associazione è il miglior tramite tra noi di Primo Soccorso Puglia e i cittadini pugliesi. Grazie alle associazioni, infatti, abbiamo già insegnato il massaggio cardiaco e la disostruzione delle vie aeree a oltre 2500 persone.

A dire il vero, noi amiamo chiamarli angeli custodi, per le vie delle nostre città.

Un corso di primo soccorso dinamico, non la solita noia!

Il corso pratico di primo soccorso, creato ad hoc per le associazioni e per tutta la comunità, non è il solito corso noioso.

Gli scenari di simulazione sono realistici e tutti i partecipanti sono coinvolti. Per ogni manichino ci sono massimo due soccorritori che, alternandosi e immedesimandosi in una situazione reale, dovono salvargli la vita.

Massaggio cardiaco, rianimazione cardiopolmonare, disostruzione delle vie aeree e utilizzo del defibrillatore. Queste sono solo alcune delle tecniche dimostrate dai nostri istruttori e messe in pratica da tutti i partecipanti.

Anche la gestione dell’emorragia e del trauma vengono trattati nel corso pratico per associazioni.

Non diventerai certo un rianimatore professionista, per quello ci vogliono dieci anni alla facoltà di medicina, una laurea in medcina e un sacco di pratica in sala rianimazione.  Sicuramente, però, imparerai a mantenere in vita una persona, nell’attesa che arrivino i soccorritori professionisti.

Nel soccorso d’emergenza, il ruolo più importante è quello del soccorritore occasionale. A volte l’ambulanza può tardare, ma una persona in arresto cardiaco non può aspettare.

Se conosci le manovre di rianimazione, puoi salvargli la vita !

Perché dovresti organizzare un corso presso la tua associazione ?

I nostri corsi sono a domicilio, e i nostri istruttori, con tutta l’attrezzatura, si recano presso le sedi associative di tutta la Puglia. Non sarete voi a spostarvi, ma verremo noi.

Abbiamo scelto di collaborare con le associazioni non profit, proprio per la natura stessa dell’associazione. Sappiamo che una struttura associativa ha dei costi, che gravano sui soci.

Noi di Primo Soccorso Puglia sosteniamo concretamente le associazioni che ci aiutano a diffondere le manovre di primo soccorso alla comunità, anche con la donazione di defibrillatori semiautomatici. Alcune tipologie di associazioni, infatti, dovrebbero acquistarlo per legge.